top of page
  • Immagine del redattoreIvan Siddi

Guida al Recupero Dati: Come Salvare i Tuoi File Persi

Perdere dati importanti può essere uno shock e un grosso problema, sia che si tratti di foto personali, documenti di lavoro, o altro. Fortunatamente, esistono metodi che puoi provare per recuperare questi dati preziosi. Questa guida ti mostrerà come.





  1. Verifica i Backup: Il primo passo nel tentativo di recupero dati è verificare se hai backup disponibili. Che sia un backup automatico sul cloud, come Google Drive o iCloud, o un backup su un disco esterno, controlla se i file che ti servono sono lì.

  2. Utilizza il Cestino di Riciclaggio: Se hai cancellato i file dal tuo computer, il primo posto dove cercare è nel Cestino di Riciclaggio. Se i file sono ancora lì, puoi facilmente ripristinarli con un clic destro e selezionare "Ripristina".

  3. Software di Recupero Dati: Ci sono molti strumenti disponibili che possono aiutare a recuperare file cancellati, a condizione che non siano stati sovrascritti. Programmi come Recuva, EaseUS Data Recovery Wizard, e Stellar Data Recovery possono scansionare il tuo disco e potenzialmente recuperare i dati persi.

  4. Non Usare il Disco: Se stai tentando di recuperare i dati da un disco, è importante non utilizzare il disco oltre al necessario. L'uso continuato del disco può sovrascrivere i dati che stai cercando di recuperare.

  5. Considera un Servizio Professionale: Se i metodi fai-da-te non funzionano, potrebbe essere il momento di chiamare un professionista. Le aziende specializzate in recupero dati hanno le tecnologie e l'esperienza per recuperare dati da dischi danneggiati o formattati.


Recuperare dati persi può essere difficile, ma seguendo questi passaggi, hai una buona possibilità di riavere i tuoi file. Se hai bisogno di aiuto professionale, non esitare a contattarci. I nostri esperti sono pronti ad assisterti nel recupero dei tuoi dati preziosi.


2 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page